La Danza di Società nell’Europa dell’Ottocento


danza-ottocento

La quadriglia, la contraddanza, la mazurka e il valzer.
Società di Danza- Circolo Pugliese diretto da Assunta Fanuli.

Domenica 12 Aprile 2015 – ore 18.30

L’Associazione Culturale “Società di Danza” svolge da oltre vent’anni in diverse città italiane attività legate alla riproposta delle danze storiche.
La Società di Danza opera in Puglia dal 2002 e si è costituita come Circolo Pugliese nel 2006.
La Direzione Artistica è di Assunta Fanuli, coreografa, costumista, regista teatrale e docente della Società di Danza negli incontri formativi annuali (seminari Pasquali, scuola estiva)

Le attività si articolano in:

  • Corsi annuali di danze storiche a cadenza settimanale
  • Danze Storiche dal XII al XIX sec.: seminari periodici e corsi intensivi
  • Laboratori di danze storiche per bambini (6-9, 10-13, 14-17 anni)
  • Laboratori di Danze storiche per anziani
  • Spettacoli e Grandi Balli in costume, all’aperto o in Palazzi d’Epoca
  • Conferenze spettacolo: l’arte del Ballo da Mozart a Strauss
  • Mostra Spettacolo: Il costume che Danza
  • Organizzazione di Momenti Conviviali Storici

Con le proprie attività la Società di Danza intende dare vita a momenti di danza nei luoghi che storicamente le città avevano consacrato a quest’arte. La nostra proposta è sia una maniera di far vivere ai cittadini il piacere di stare insieme danzando, che di dare nuova linfa a luoghi antichi celebrando momenti particolari della storia civica.
La Società di Danza è responsabile dell’organizzazione del Gran Ballo delle Debuttanti presso l’Accademia Militare di Modena e del Gran Ballo Estense, che si svolge annualmente nel cortile d’onore dell’Accademia stessa.
A Bari è presente con corsi a cadenza settimanale e stage intensivi.

POSTI LIMITATI. E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

Per informazioni:
339 3331613 | puglia@societadidanza.itwww.societadidanza.it

La Danza di Società nell’Europa dell’Ottocento ultima modifica: 2015-04-02T12:06:57+00:00 da Muse Curiose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *